Convegno – Le opportunità della Smart Land per i Piccoli Comuni

 smart_land_5_dicembre_definitiva

Lunedì 5 dicembre dalle 16,00 alle 19,00 – Rovigo

presso Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo – Palazzo Cezza, Sala Stucchi, Piazza Vittorio Emanuele II – Rovigo

Le opportunità della Smart Land per i Piccoli Comuni

 

Un confronto sulle opportunità di sviluppo per il Polesine e di accesso a finanziamenti europei e regionali per le nuove filiere green di buona governance.

La partecipazione al convegno garantirà l’acquisizione di 2 crediti formativi per architetti e pianificatori.

Programma:
Saluti
Willy Pagani – Consigliere Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo

Smart Land per un nuovo modello di sviluppo
Francesco Musco – Direttore del Corso di Laurea Magistrale in Pianificazione e Politiche per la Città, il Territorio e l’Ambiente, Università Iuav di Venezia
Giulia Lucertini – Planning & Climate Change Lab, Università Iuav di Venezia

La circolarità delle risorse per lo sviluppo delle aree extraurbane
Piero Pellizaro – Comune di Milano, Fondatore Climalia

La Strategia Nazionale Aree Interne
Giovanni Carrosio – Comitato Tecnico Nazionale Aree Interne – Dipartimento Politiche di Coesione presso la Presidenza del Consiglio

Il paesaggio come frontiera di innovazione
Massimo Bottini – Presidente Co.Mo.Do. – Confederazione Mobilità Dolce

Le opportunità dello Sviluppo Locale Leader in Polesine
Claudia Rizzi – Direttore Gal Adige

Casi e storie di green economy per i territori
Alessandra Bonfanti – Responsabile Piccoli Comuni di Legambiente
Angelisa Tormena – AzzeroCo2
Francesco Ferrante – Menowatt Ge

Conclusioni
Giorgio Osti – professore associato di sociologia dell’ambiente e del territorio presso il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università di Trieste

Modera
Giorgia Businaro – Direttore Legambiente Veneto

Per scaricare la locandina con il programma clicca qui

Per informazioni tel. 366 7188928