Rifiuti Polesine: Legambiente chiede chiarezza e trasparenza sull’ “affare discarica”

Businaro: “la salute dei cittadini e dell’ambiente come merce di scambio per un nuovo affare economico”

“In quale paese civile la salvaguardia della salute pubblica viene garantita solo in cambio di operazioni economiche di dubbia utilità e trasparenza? È inconcepibile che la costruzione della nuova discarica di Villadose sia conditio sine qua non per garantire la bonifica di Taglietto 1”. Con queste parole Giorgia Businaro, direttore di Legambiente Rovigo, introduce la posizione dell’associazione ambientalista riguardo il feroce dibattito di quest’ultimo periodo in merito alla questione discarica.

Continua a leggere