Fundraising e strategie di sostenibilità per il volontariato

Il nuovo corso di formazione di Legambiente Veneto, con il contributo del CSV di Rovigo

Negli ultimi anni, i fondi e i contributi per il Terzo Settore sono drasticamente diminuiti a causa del sommarsi di interventi legislativi e di contrazione economica generale.
In netta controtendenza rispetto a questo trend sono i dati relativi alle erogazioni liberali, da cui si evince che la crisi economica ha influito negativamente sull’entità della donazione media ma non sull’andamento complessivo delle donazioni.


Si tratta di un quadro positivo che invita a pensare al fundraising come metodo per fronteggiare la diminuzione di altri tipi di finanziamenti e poter così continuare piccoli e grandi progetti sui territori con un atteggiamento attento alle tematiche locali e ai desideri delle comunità, partendo da tre elementi chiave: relazioni di fiducia, pianificazione strategica e investimento.

Proprio per questo Legambiente, grazie al contributo del CSV di Rovigo, ha organizzato un corso di formazione di alto livello che partirà dalla comprensione dei principi della raccolta fondi organizzata e dalla principali tecniche di fundraising per arrivare ad analizzare i principi e le tecniche di settori specifici quali People Raising, Corporate Fundraising, Community Fundraising passando per l’utilizzo degli strumenti web per la comunicazione.

Questa proposta formativa vuole dare ai partecipanti un inquadramento generale sul tema, partendo dall’etica che sottende ogni singola azione di raccolta fondi e che è la base per generare relazioni fiduciarie e di reciprocità con i potenziali donatori, le comunità, le imprese, le fondazioni, le istituzioni di riferimento.

Il corso inizierà giovedì 23 aprile, alle 9.30, presso la sede del CSV di Rovigo, con il modulo “Principi e tecniche del fundraising. Dalla raccolta fondi improvvisata alla raccolta fondi organizzata” e il laboratorio pratico “Il piano di raccolta fondi. Come potersi orientare a partire da oggi?”.
Giovedì 30 aprile si discuterà di capitale relazionale e mercati della raccolta fondi: “Raccogliere contatti. Come andare oltre al giro degli amici e dei parenti e aprire nuovi orizzonti?”. Nella seconda parte della mattinata si discuterà di “Comunicazione e marketing. La cassetta dei concetti e degli attrezzi e uno sguardo sul web”.
Gli appuntamenti di maggio si terranno giovedì 14 e giovedì 28, dalle 9.30 alle 13.30, sempre presso la sede del CSV di Rovigo. I temi trattati saranno: “Cercare, selezionare, e gestire i volontari: relazione e pianificazione” e “La raccolta fondi con le imprese”.
Ultimo appuntamento l’11 giugno: “Come migliorare la partecipazione del territorio: dal pubblico alla ‘comunità’. Cosa cambia?”.

Scarica il programma completo e i profili dei docenti.

Per informazioni e iscrizioni è possibile contattare la sede di Legambiente Veneto – Corso del Popolo 276 – tel. 0425.27520 – g.businaro@legambienteveneto.it